Dieta e chemioterapia

Sulla dieta in chemioterapia è stato scritto praticamente tutto: da chi consiglia creme di cereali, a chi predilige la zuppa di miso, o i toast e i cibi secchi, infine chi sottolinea le virtù del pesce. Ho raccolto in questa pagina indicazioni da parte di chi ne sa più di me, non essendo io una nutrizionista.

In generale, diciamo che è utile mangiare quando si ha fame, lontano dagli odori della cucina che possono essere molesti. Se si è inappetenti può essere utile spezzettare i pasti in più spuntini. Buona norma è lavare sempre bene frutta e verdura, ad esempio con acqua e bicarbonato, e sciacquare bene.

Bisogna  provare, e  vedere cosa prediligiamo e cosa ci da meno nausea. A volte aiuta masticare delle caramelle o della radice di zenzero, oppure la menta.

Poi dipende anche dal tipo di intervento chirurgico effettuato, ad esempio chi si è operato di carcinoma gastrico o del colon retto avrà delle diete particolari.

Lascio la parola agli esperti di:

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...